L'allegria dei ciliegi

Monologo scritto per lo spettacolo ‘Zona rimozione’ di Mariano Lamberti presso il Teatroinscatola di Roma.

Roberta Calandra, L.R Carrino, M. Lamberti, R. Pechini

ideato e diretto da Mariano Lamberti

scene: Carlo Rescigno
costumi: Elena Del Guerra
luci: Antonio Grambone
musiche originali: Davide Settembrino
suono: Emanuele Cecere

Scrivi a Roberta Calandra

novembre 24, 2018

L’ allegria dei ciliegi

L’allegria dei ciliegi Monologo scritto per lo spettacolo ‘Zona rimozione’ di Mariano Lamberti presso il Teatroinscatola di Roma. Roberta Calandra, L.R Carrino, M. Lamberti, R. Pechini […]
novembre 23, 2018

Dicono di Lei

Dicono di Lei E’ sempre stata una donna speciale ma strana, aperture di cuore improvvise, dilaganti, che ti davano il senso di un’ intimità subitanea, indistruttibile, […]
novembre 23, 2018

Nini Funi – Due ma non due

Nini Funi – Due ma non due Un incontro casuale, anche se poi “il caso non è mai un caso”…due giovani, figli della modernità, pieni di […]
novembre 23, 2018

Solo tu hai le chiavi del tuo cuore

Solo tu hai le chiavi del tuo cuore Camilla si sveglia ed è la solita giornata di merda! Senza lavoro, senza soldi e sola… DISPERATAMENTE sola! […]
novembre 23, 2018

Annullarsi in un attimo

Annullarsi in un attimo Il sogno, l’amore, il compromesso, le scelte: questi i temi principali di “Annullarsi in un attimo”, un monologo di Roberta Calandra interpretato […]
novembre 23, 2018

Teatro in provincia

Teatro in provincia “TEATRO IN PROVINCIA” , ideato da Duska Bisconti e organizzato in collaborazione con Antonia Brancati e Paolo Valentini, è un progetto di rivalutazione […]
novembre 22, 2018

Incontinenze

Incontinenze Tratte da un testo di Roberta Calandra pubblicato recentemente e selezionato al concorso di drammaturgia – nell’ambito di NOpS – nuove opportunità per la scena, […]
novembre 21, 2018

Il Buco

Il Buco Non tutte le ciambelle riescono col buco… Qualcuna sì… Per fortuna!!! C’è chi nasce bomba e chi nasce ciambella e, per motivi assolutamente personali, […]
novembre 21, 2018

Anna Freud, un desiderio insaziabile di vacanze

Anna Freud, un desiderio insaziabile di vacanze “…Che io sia così, senza desideri, è una vecchia lamentela… Credo che ciò derivi dal fatto che, in me, […]